Salta al Contenuto
edizione 2015 25, 26, 27 Marzo Università Bocconi - Milano
 
Gianpaolo Ruggiero

Gianpaolo Ruggiero

Dipartimento del Tesoro

MEF

LEGGI LA BIOGRAFIA

Le conferenze in cui è presente:

26marzo
Conferenza per professionisti certificati

Sala 1 | Ore 12:15 - 14:00

Gestori, Fondi pensione e Casse di Previdenza: insieme per trovare nuove soluzioni di investimento

risparmio ed economia reale

Conferenza dedicata a:

Operatori del settore
agenda e
materiali
Per poterti iscrivere alle conferenze del Salone devi essere registrato e aver completato lo Step2 nella tua area riservata

Vai al login

Biografia

Laureato nel 1991 in Economia e Commercio presso l’Università LUISS di Roma con indirizzo Finanza. Da agosto 2013 ricopre il ruolo di Dirigente dell’Ufficio IV della Direzione Sistema Bancario e Finanziario, responsabile degli affari internazionali della Direzione, oltre che di investimenti previdenziali e principi contabili presso il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Da agosto 2011 ad agosto 2013 ha lavorato presso la Banca Mondiale (collocato fuori dai ruoli del MEF) in qualità di Senior Advisor al Direttore Esecutivo Italiano con compiti di coordinamento, oltre che di approfondimento delle tematiche relative al Comitato Audit della Banca Dal 2002 al 2007 è stato dirigente dell’Ufficio VIII della Direzione Rapporti Finanziari Internazionali, responsabile per gli affari istituzionali OCSE e i mercati finanziari europei ed internazionali per il Ministero dell’Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro Dal 2007 al 2011, invece, vice-direttore esecutivo della Banca Africana di Sviluppo (posizione non residente) Da febbraio 2002 ad agosto 2011 è stato titolare della delegazione italiana nel sottogruppo del Financial Stability Forum sugli Offshore Centres, nel Comitato UE per gli affari OMC (cd. art. 133) e nei seguenti Comitati OCSE: Comitato Esecutivo in Sessione Speciale, Committee on Financial Markets (dal 2008 Vice-Presidente del Comitato), Committee on Capital Markets and Invisibile Transactions, Steering Group on Corporate Governance, Working party on private pensions. Da febbraio 2001 a febbraio 2002 è stato Dirigente esperto in Economia e Finanza Internazionale nel Dipartimento Affari Economici presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Da giugno 1999 a gennaio 2001 ha lavorato presso la Banca Centrale Europea (in aspettativa dalla Banca d’Italia) come Economista nella Direzione Generale per le Relazioni Internazionali ed Europee, con i seguenti compiti principali: (i) Collegamento con l’OCSE; (ii) coordinamento interno delle missioni FMI e OCSE presso la BCE, (iii) Preparazione di discorsi e documenti interni ed esterni su economia e finanza internazionale. Da agosto 1993 a giugno 1999, in Banca d’Italia - Servizio Rapporti con l’Estero, è stato Coadiutore e, dal 1° gennaio 1999, Funzionario di II nella Divisione Analisi e Rapporti Finanziari Internazionali, con i seguenti compiti principali: (i) supporto tecnico alla delegazione Banca d’Italia in diversi consessi internazionali (e.g. G10, Comitato sul Sistema Finanziario Globale - CGFS), (ii) monitoraggio mercati finanziari e valutari internazionali, (iii) redazione di rapporti e produzione di statistiche rilevanti. Rappresentante della Banca d’Italia in diversi gruppi di lavoro istituiti sotto l’egida G10, (“trasparenza delle riserve ufficiali”, “trasparenza delle istituzioni finanziarie”, “stress tests”)