Salta al Contenuto
edizione 2015 25, 26, 27 Marzo Università Bocconi - Milano
 
Jury Chechi

Jury Chechi

Ginnasta, Oro (Olimpiadi di Atlanta, 1996)

LEGGI LA BIOGRAFIA

Le conferenze in cui è presente:

26marzo

Auditorium | Ore 12:15 - 13:15

Rinnovarsi per eccellere: come restare ai vertici in un mondo che cambia. Conversazione con Jury Chechi

Conferenza dedicata a:

Operatori del settore Risparmiatori
agenda e
materiali
Per poterti iscrivere alle conferenze del Salone devi essere registrato e aver completato lo Step2 nella tua area riservata

Vai al login

Biografia

Jury Chechi è nato l’11 ottobre 1969 a Prato. La sua carriera sportiva inizia nel 1976 all’età di 7 anni, nella palestra Etruria Prato, sotto la guida di Tiziano Adofetti. La prima gara, che coincide con la sua prima vittoria, è datata 1977: Jury si piazza al primo posto del Campionato Regionale Toscano. Nel 1984 entra nella Nazionale juniores di ginnastica e si trasferisce a Varese per potere studiare e contemporaneamente allenarsi nella palestra della Società Ginnastica Varesina, sotto la direzione dell’allenatore Bruno Franceschetti, specializzandosi nella disciplina degli anelli. Le vittorie più significative, a parte quelle consecutive dei Campionati Italiani dal 1989 al 1995, quella ai Giochi del Mediterraneo, le Universiadi e la Coppa Europa, sono sicuramente i quattro ori ai Campionati Europei (1990 – 1992 – 1994 – 1996), i cinque ori consecutivi ai Campionati Mondiali (1993 – 1994 – 1995 – 1996 – 1997) e la storica medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Atlanta 1996, tutti conseguiti nella specialità degli anelli. Nel 1997 annuncia il ritiro, ma due anni dopo decide di tornare alle gare; nel 2000 ha sfiorato il ritiro definitivo a causa di un infortunio prima delle Olimpiadi di Sydney, ma nel 2003 torna ad allenarsi e nel 2004 conquista una medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di Atene. Oggi Jury collabora come speaker e commentatore sportivo per Sky Sport (es. Olimpiadi di Londra 2012); ha condotto nel 2014 la trasmissione "Più forza nella vita" e attualmente conduce con Antonio Rossi la trasmissione "Nissan the Quest", entrambe in onda su Sky Sport.